Imprese dell’Industria Culturale

€500.000,00

25% A FONDO PERDUTO + 65% A TASSO ZERO

Per imprese costituite da oltre 36 mesi in alcuni comuni di: Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sicilia.

Per le seguenti attività:

preparazione e filatura di fibre tessili; tessitura; fabbricazione di tessuti a maglia; Confezionamento di biancheria da letto, da tavola e per l’arredamento; fabbricazione di articoli in materie tessili nca; fabbricazione di tappeti e moquette; fabbricazione di spago, corde, funi e reti; fabbricazione di tessuti non tessuti e di articoli in tali materie (esclusi gli articoli di abbigliamento); fabbricazione di nastri, etichette e passamanerie di fibre tessili; fabbricazione di ricami; fabbricazione di tulle, pizze e merletti; confezione di abbigliamento in pelle e similpelle; sartoria e confezione su misura di abbigliamento esterno; confezioni varie e accessori per abbigliamento; fabbricazione di altri articoli da viaggio, borse e simili, pelletteria e selleria; taglio e piallatura del legno; fabbricazione di altri prodotti vari in legno (esclusi mobili=; fabbricazione dei prodotti della lavorazione del sughero; fabbricazione di articoli in pagnia e materiali di intreccio; laboratori di corniciai; fabbricazione di altri prodotti cartotecnici; legatoria e servizi connessi riproduzione di supporti registrati; lavorazione di vetro a mano e a soffio artistico; fabbricazione di prodotti in ceramica per usi domestici e ornamentali; fabbricazione di altri prodotti in ceramica; lavorazione artistica del marmo e di altre pietre affini,  lavori in mosaico; fabbricazione di oggetti in ferro, in rame ed altri metalli, coniazione di monete; fabbricazione di oggetti di gioielleria ed oreficeria in metalli preziosi o rivestiti di metalli preziosi; fabbricazione di bigiotteria e articoli simili nca; fabbricazione di strumenti musicali (incluse parti e accessori); fabbricazione di giochi (inclusi giochi elettronici); fabbricazione di giocattoli (inclusi i tricicli e gli strumenti musicali giocattolo); fabbricazione di ogetti di cancelleria; alberghi; villaggi turistici ostelli della gioventù; attività di alloggio connesse alle aziende agricole; ristorazione con somministrazione attività di ristorazione connesse alle aziende agricole; ristorazione senza somministrazione con preparazione di cibi da asporto; gelaterie e pasticcerie; ristorazione ambulante; bar e altri esercizi simili senza cucina; edizione di libri; ecc..